Michelin Logo

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare i nostri servizi. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

Ragazzon Logo

Italian English French German Spanish

AUDI R8 V10 PLUS SELECTION 24h

Ha all’attivo oltre 300 vittorie in gare nazionali ed internazionali, realizzate dal 2009 ad oggi, diventando la protagonista certa nei circuiti di mezzo mondo: stiamo parlando dell’Audi R8 LMS.

      

Per celebrare la sua ennesima vittoria, ottenuta lo scorso anno alla 24 Ore del Nürburgring (gara di durata per vetture turismo e Gran Turismo disputata sulla Nordschleife del circuito Nürburgring e ispirata dalle famose 24 Ore di Le Mans e 24 Ore di Spa), Audi ha presentato una versione speciale dell’attuale generazione dell’ammiraglia sportiva di Ingolstadt: l’Audi R8 V10 Plus Selection 24h.

Ventiquattro, proprio come le ore della storica gara e proprio come gli esemplari che saranno prodotti: infatti, si tratta di una limited edition.

      

L’edizione speciale della Selection 24h è esteticamente riconoscibile per la verniciatura esterna in Grigio Suzuka, impreziosita da dettagli in Nero Mythos (come le minigonne a lama) e Rosso Misano (a lato delle portiere, sui profili dello splitter anteriore e sull’impianto di scarico), che replicano i colori utilizzati dalla Casa dei Quattro Anelli sulle R8 da competizione. Numerosi sono gli elementi in fibra di carbonio, con finitura lucida, come le calotte degli specchi, il rivestimento del vano motore, lo splitter anteriore, lo spoiler posteriore, il diffusore e le side blades, su cui spicca la scritta “R8 24h”, in finitura opaca. Completano l’estetica gli scarichi sportivi in nero opaco e i cerchi fucinati a dieci razze a Y, da 20 pollici, verniciati in Anthracite Black.

      

L’abitacolo regala la classica atmosfera “racing”, grazie al rivestimento completo in pelle Nappa grigio Rotor, con cielo e particolari in Alcantara, cornici del cruscotto e delle bocchette di aerazione in fibra di carbonio lucida.  Stesso materiale è utilizzato nei battitacco illuminati, dove è riportato anche il numero progressivo della serie limitata dell’esemplare (da 1 a 24). Inoltre, all’apertura della portiera, le luci di cortesia riproducono sull’asfalto il logo Audi R8, particolare che potrà essere ulteriormente personalizzato con il programma Audi Exclusive, scegliendo loghi e lettere da proiettare.

Anche la strumentazione dell’Audi Virtual Cockpit, che si trova a bordo dell’R8 V10 Plus Selection 24h, è stata personalizzata con il logo R8 24h e riporta la grafica adottata nelle competizioni.

      

Altre differenze, rispetto alla versione originale, riguardano la presenza dei proiettori con tecnologia laser, l’adozione delle sospensioni adattive Audi Magnetic Ride e il servosterzo dinamico, compresi nell’allestimento di serie.

La carrozzeria è realizzata in alluminio e fibra di carbonio a matrice polimerica, così il peso a secco non supera i 1.454 kg. Questo contribuisce a far “volare” la vettura sullo 0-100 in 3,2 secondi, raggiungendo la velocità massima di 330 km/h. Il propulsore, collocato in posizione centrale posteriore, è lo stesso della R8 Coupé V10 Plus, ossia il V10 aspirato da 5.2, che eroga 610 CV e 560 Nm di coppia massima, rendendo la Selection 24h il modello di serie più potente mai sviluppato dalla Casa di Ingolstatd. Il motore è abbinato al cambio S Tronic a 7 marce, che trasmette tutta la potenza alle quattro ruote, attraverso il sistema di trazione integrale Quattro.

      

L’R8 Selection 24h, che sarà ufficialmente presentata al pubblico nei paddock Audi, durante la prossima 24 Ore del Nürburgring (26-29 maggio 2016), è già ordinabile da qualche giorno e i 24 fortunati clienti la potranno avere ad un prezzo di 229.000 Euro (in Germania), vale a dire 33.200 euro in più rispetto all’Audi R8 Coupé V10 Plus.

 

Ti è piaciuto l'articolo e vuoi scoprire di più sul pianeta Audi? Condividi con noi la passione per questo marchio, oltre 4.000 argomenti tecnici e tanto altro ti aspettano all'interno del Forum di Inaudita.com

To all friends of Inaudita.com in the world! You can now read the contents of our blog and of our forum just clicking the flag corresponding to your language!

Liebe Freunde in der Welt von Inaudita.com! Sie können jetzt den Inhalt von unserem Forum und von unserem Blog nur mit einem Klick auf die Flagge, die auf Ihrer Sprache entspricht, lesen!

 

 

Vota questo articolo
(6 Voti)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ospiti : 121 Ospiti online Bloggers : Nessun blogger online

© Copyright 2003 - 2018 Inaudita.com 
All Rights Reserved
Webmaster Mattia Bernasconi

Vai all'inizio della pagina