Michelin Logo

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare i nostri servizi. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

Ragazzon Logo

Italian English French German Spanish

NUOVA AUDI Q5 “BLACK”

Ad Ingolstadt si è sempre in fermento.

Infatti, dopo aver presentato al NAIAS il concept Q8 e la SQ5 V6 3.0, Audi ha già inserito a listino la nuova entry level della gamma Q5.

La novità proposta per la nuova Audi Q5 vede un motore di 2.0 litri TDI da 150 CV, che si aggiunge alle varianti Diesel 2.0 litri da 163 CV e da 190 CV, e l’esclusivo pacchetto “S line black”, in edizione limitata.

Il propulsore è abbinato alla trazione anteriore e alla trasmissione manuale a 6 rapporti, grazie ai quali si sono sensibilmente ridotti i consumi e le emissioni, rispetto alla generazione precedente: 4,5 litri per 100 km, nel ciclo combinato NEDC, e 177 g/km di CO2, con un miglioramento di 0,4 litri e 12 grammi rispetto alla versione precedente, come dichiarato dalla Casa tedesca.

      

L’allestimento S line black prevede accostamenti cromatici esclusivi, accessori completi e raffinati ed è caratterizzato da elementi sportivi. La carrozzeria è grigio Quantum con verniciatura in contrasto in grigio Manhattan, l’inserto al paraurti è in alluminio, i mancorrenti al tetto, la griglia anteriore e i gusci degli specchietti retrovisivi esterni sono neri. Il pacchetto esterno è in nero lucido titanio “Audi exclusive”, mentre i proiettori e i gruppi ottici posteriori utilizzano la tecnologia LED.

Internamente, sulla nuova Audi Q5 S line black spiccano i sedili anteriori, rivestiti in pelle Nappa fine con cuciture a vista e impuntura a losanghe e logo S line, mentre la plancia è impreziosita dagli inserti personalizzati con carbonio Atlas. I vetri laterali anteriori sono acustici (hanno una particolare insonorizzazione), quelli posteriori e il lunotto sono oscurati.

Il nuovo Suv teutonico, con la sua inedita personalità, più leggero, raffinato e tecnologico, dovrebbe arrivare nelle concessionarie tra un paio di mesi, ad un prezzo di listino pari a 43.150 Euro, mentre il costo del pacchetto S line black è di 9.730 Euro.

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo e vuoi scoprire di più sul pianeta Audi? Condividi con noi la passione per questo marchio, oltre 4.000 argomenti tecnici e tanto altro ti aspettano all'interno del Forum di Inaudita.com

To all friends of Inaudita.com in the world! You can now read the contents of our blog and of our forum just clicking the flag corresponding to your language!

Liebe Freunde in der Welt von Inaudita.com! Sie können jetzt den Inhalt von unserem Forum und von unserem Blog nur mit einem Klick auf die Flagge, die auf Ihrer Sprache entspricht, lesen!

Vota questo articolo
(1 Vota)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ospiti : 202 Ospiti online Bloggers : Nessun blogger online

© Copyright 2003 - 2017 Inaudita.com 
All Rights Reserved
Webmaster Mattia Bernasconi

Vai all'inizio della pagina