Michelin Logo

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare i nostri servizi. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

Ragazzon Logo

Italian English French German Spanish

Formula E: Arriva anche Audi!

Ebbene sì, dal dicembre 2017 anche Audi sarà in gara nel campionato Formula E, campionato che raccoglie sempre di più consensi ed interesse. 

Oltre ad Audi, hanno confermato di volervi partecipare anche la rivale bavarese, BMW, oltre che Mercedes e Porsche. Membro del consiglio di amministrazione Audi per lo sviluppo tecnico, Peter Mertens ha sottolineato come particolarmente significativo il fatto che la Casa di Ingolstadt sarà "il primo produttore automobilistico tedesco a competere ufficialmente in Formula E", dal momento che i rivali di BMW (2018-2019) e Mercedes (2019-2020) arriveranno almeno un anno più tardi, questo a testimoniare la serietà e la volontà di perseguire questo obiettivo elettrico e affermarsi sempre di più anche a livello delle varie competizioni. L’Audi scenderà in pista con la monoposto e-tron FE04, che “vestirà” i colori della casa tedesca e non più quelli del preparatore Abt: dal prossimo campionato la scuderia si chiamerà infatti Audi Sport Abt, perché il costruttore dei Quattro Anelli sarà coinvolto in veste ufficiale e non soltanto per dare supporto alla Abt, che si occupa di allestire i chiave sportiva alcuni modelli stradali.

L'e-tron FE04 sviluppata dall’Audi utilizzerà una trasmissione a marcia singola. Il team sarà diretto dall’ex pilota scozzese Allan McNish e composto dagli stessi piloti schierati dalla Abt nelle stagioni precedenti: Daniel Abt e Lucas di Grassi, vincitore del campionato 2016/2017 e passato anche dalla Formula 1. I primi test di collaudo sono in programma da lunedì 2 ottobre a Valencia (Spagna) e fanno da preludio all’inizio della stagione, in programma sabato 2 dicembre con l’ePrix di Hong Kong. La stagione prevede quattordici appuntamenti, con la novità della gara a Zurigo, in Svizzera.

Per tutti gli interessati si informa che la prima gara in Italia si svolgerà invece dal campionato 2018/2019, a Roma.

Ti è piaciuto l'articolo e vuoi scoprire di più sul pianeta Audi? Condividi con noi la passione per questo marchio, oltre 4.000 argomenti tecnici e tanto altro ti aspettano all'interno delForum di Inaudita.com

To all friends of Inaudita.com in the world! You can now read the contents of our blog and of our forum just clicking the flag corresponding to your language!

Liebe Freunde in der Welt von Inaudita.com! Sie können jetzt den Inhalt von unserem Forum und von unserem Blog nur mit einem Klick auf die Flagge, die auf Ihrer Sprache entspricht, lesen!

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ospiti : 241 Ospiti online Bloggers : Nessun blogger online

© Copyright 2003 - 2017 Inaudita.com 
All Rights Reserved
Webmaster Mattia Bernasconi

Vai all'inizio della pagina