Michelin Logo

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare i nostri servizi. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

Tunap Logo

Italian English French German Spanish

Abilitazione TPMS (Tire Pressure Monitoring System) gestibile da CDB

 

Abilitare TPMS gestibile da Computer di Bordo su Audi A3 8P/8PA

M.Y 2011/2012

 

 

 

 Occorrente:

 Cavo VAG

Vag HEX+CAN
 

 VCDS 10.6 o superiore

 VCDS (10.6.0 o superiore)

  

Procedimento:

 

 Iniziamo accendendo il computer, collegando il cavo alla presa OBDII e aprendo VCDS (nel mio caso 11.2.0)

Abilitazione TPMS Passo 1

Scegliamo Select

Abilitazione TPMS Passo 2

Scegliamo come canale il 03 - ABS Brakes

Abilitazione TPMS Passo 3

Clicchiamo su Coding - 07

Abilitazione TPMS Passo 4

Nella schermata che ci appare selezioniamo Long Coding Helper

Abilitazione TPMS Passo 5

Spostiamoci al Byte 16 e selezioniamo il bit 2 e il bit 1
Probabilmente il bit 1 andrà selezionato manualmente e cambiato da 0 a 1
(é il secondo partendo da destra nella riquadro indicato dalla freccia)

Abilitazione TPMS Passo 6

Spostiamoci al Byte 17 e come prima impostiamo manualmente il bit 2 a 1
(Il bit 2 è il terzo partendo da destra nel riquadro indicato dalla freccia)

Abilitazione TPMS Passo 7

Chiudiamo la finestralla del Long Coding Helper e premiamo su Do it! e poi su OK

Abilitazione TPMS Passo 8

Clicchiamo su Close Controller, Go Back - 06
e selezioniamo 19 - CAN Gateway

Abilitazione TPMS Passo 9

Selezioniamo Installation List

Abilitazione TPMS Passo 10

Mettiamo la spunta verde alla voce 4C - Tire Pressure II
E poi clicchiamo su Save Coding

Abilitazione TPMS Passo 11

Clicchiamo su Close Controller, Go Back - 06
e selezioniamo 17 - Instruments

Abilitazione TPMS Passo 12

Selezioniamo Security Access - 16

Abilitazione TPMS Passo 13

Inseriamo il codice 13861 e poi clicchiamo su Do It!

Abilitazione TPMS Passo 14

Selezionaimo Adaption - 10

Abilitazione TPMS Passo 15

1) Scegliamo il canale 37 e poi clicchiamo Read
2) Impostiamo come valore 1101
3) Clicchiamo su Test
4) Clicchiamo su Save e poi OK
5) Clicchiamo su Done, Go Back

Abilitazione TPMS Passo 16

Selezioniamo Coding - 07

Abilitazione TPMS Passo 17

A questo punto dobbiamo aggiungere 16 alle prime 4 cifre della voce Software Coding
(Nel mio caso il codice era 0004128 ed è diventato 0020128)
Selezionate Do It! e poi OK

Il risultato dovrebbe essere questo

TPMS da CDB

 

TPMS da CDB

LAVORO COMPLETATO! TPMS ATTIVATO
Ricordatevi di settare la pressione delle gomme e poi siete pronti per usare il vostro nuovo optional.

Buon Lavoro!

Scarica la Guida in Formato pdf

Vota questo articolo
(0 Voti)

Non hai i diritti per lasciare commenti

© Copyright 2003 - 2018 Inaudita.com 
All Rights Reserved
Webmaster Mattia Bernasconi

Vai all'inizio della pagina