Michelin Logo

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare i nostri servizi. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

Tunap Logo

Italian English French German Spanish

Verniciare Pinze Freni

 

Verniciare Pinze Freni su Audi A3 8P/8PA

M.Y 2011/2012

 

 

 

 Occorrente:

 Crick

Cric

Cavalletti

 

Cavalletti

Chiavi a Bussola

Chiavi a Bussola

Spazzola di Ferro

Spazzola di ferro

Trapano

Trapano

Giornali

 

Giornali

Nastro di Carta

 

Nastro di Carta

Vernice Spray Alte Temperature

 

Vernice Spray Alte Temperature

 

Procedimento:

 

 Iniziamo indossando un bel paio di guanti in lattice e prendendo il cric, i cavalletti e le chiavi a bussola.
Inseriamo il cric nelle sedi indicate dalle frecce incise sulle minigonne dell'auto e solleviamola fino a sollevare il cerchio dal suolo.

Allentiamo i 5 dadi che fissano il cerchio al mozzo e rimuoviamolo in modo da avere un facile accesso alla pinza.
Inseriamo un cavalletto di sicurezza a fianco al cric e facciamo appoggiare lentamente l'auto al cavalletto in modo da avere il cric libero.

 

 

Eccovi un dettaglio della posizione del cavalletto.

 

 

Ripetete il procedimento anche sull'altro cerchio dello stesso asse.

 

 

Dovreste aver raggiunto una situazione simile a quella nella foto sopra. Procediamo cominciando a pulire la pinza con uno sgrassatore abbastanza potente e del diluente.
Aiutatevi con la spazzolina di ferro per i punti più strette e difficili da raggiungere ed effettuate il grosso con il trapano e la punta per smerigliare.

 

 Pulizia pinza con trapano   

 

Sgrassate a fondo fino a quando la pinze torna di un colore metallico lucente simile a questo.

 

Pinza Pulita   

 

Ricoprite le parti non interessate alla verniciatura con il giornale e con il nastro di carta e procedete con un paio di mani di verniciatura a distanza di 15 minuti l'una dall'altra.

 

Pinza Verniciata   Pinza Verniciata

 

 

Ripetete il lavoro anche sulle pinze dell'altro asse ed attendete una notte prima di utilizzare l'auto.

Consiglio di attendere una settimana prima di lavare l'auto per permettere una completa asciugatura della vernice.

 

 Pinze Verniciate   Pinze Verniciate

 

Buon Lavoro!

Scarica la Guida in Formato pdf

Vota questo articolo
(0 Voti)

Non hai i diritti per lasciare commenti

© Copyright 2003 - 2018 Inaudita.com 
All Rights Reserved
Webmaster Mattia Bernasconi

Vai all'inizio della pagina