Michelin Logo

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare i nostri servizi. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

Tunap Logo

Italian English French German Spanish

AUDI A3: 20 ANNI E NON SENTIRLI

Sono trascorsi vent’anni da quando Audi rivoluzionava il mondo dell’automobile, proponendo sul mercato una vettura compatta con qualità e caratteristiche “premium”.

Infatti, il 18 settembre del 1995 fu presentata la prima Audi A3, l’auto che ha segnato la storia della Casa dei Quattro anelli, diventando, nel tempo, un’autentica famiglia.

In questo ventennio, si sono susseguite ben 3 generazioni.

La prima serie, siglata 8L ed entrata ufficialmente in commercio nel 1996, aveva 3 porte ed il pianale della Volkswagen Golf IV serie. Le linee erano tondeggianti ed aerodinamiche e gli allestimenti allora disponibili erano Attraction, Ambition ed Ambiente. I motori, invece, erano i benzina 1,6 litri da 102 CV, l’inedito 4 cilindri a 20 valvole da 1,8 litri erogante 125 CV, oppure 150 e 180 CV con turbocompressore, e i due diesel TDI da 1,9 litri con potenza di 90 o 110 CV.

Nel 2001 subì un piccolo restyling nella fanaleria (con proiettori polielissoidali e i fendinebbia spostati nel paraurti anteriore), negli interni e in altri particolari estetici, come cerchi e specchietti. Debuttò anche il nuovo motore TDI da 130 CV.

La prima serie fu proposta anche in versione S3, con trazione a quattro ruote motrici e in motorizzazione 1,8 turbo, che erogava una potenza di 210 CV (255 nella versione restyling).

L’Audi A3 8L riscosse un ottimo successo e la sua produzione cessò nel 2003 in Europa, ma continuò in altri mercati come il Brasile, dove furono vendute circa 800.000 unità fino al 2006.

Nel 2003 la Casa di Ingolstadt presentò al Salone di Ginevra la seconda generazione dell’A3, siglata 8P/8PA. Non era un “semplice” restyling, ma si trattava di un modello nuovo, sull’esordiente pianale Volkswagen, dotato di sospensioni posteriori multilink e un’ampia gamma di motori che andava dal 1,6 benzina da 120 CV fino al V6 3,2 da 250 CV, oltre ai popolarissimi 4 cilindri TDI da 1,9 e 2 litri. Furono ridisegnati anche la carrozzeria e gli interni.

Verso la fine del 2004 debuttò la versione Sportback a 5 porte, simile ad una station wagon compatta, con alcune modifiche estetiche e tecniche, tra cui l’inedita calandra “single frame”, adottata successivamente su tutte le vetture della Casa di Ingolstadt.

Nel 2006, invece, è stata la volta della sportiva S3 a tre porte, con un motore 2.0 TFSI da 265 CV, mentre nel dicembre 2007 venne introdotta la versione cabriolet.

Nel 2008, ci fu un restyling della seconda serie, con modifiche ai fari anteriori e posteriori e nacque la S3 Sportback; nello stesso anno fu presentata al Wörthersee Tour austriaco l’unico esemplare della versione TDI Clubsport Quattro, dotata di un propulsore TDI da 224 CV e 450 Nm, cambio manuale a 6 marce, cerchi da 20” e il sistema AMR (Audi Magnetic Ride).

Infine, nel novembre del 2010 uscì la versione più sportiva: la RS3 Sportback, spinta dal 2.5 litri turbo da 340 CV e 450 Nm di coppia, con trazione Quattro Haldex e cambio S-Tronic a 7 rapporti.

Nel 2012, al Salone di Ginevra, veniva presentata la terza serie della gamma A3 a tre porte, battezzata 8V, con una linea più dinamica, il nuovo pianale modulare MQB, l’utilizzo di acciai sottili e alluminio, le sospensioni multilink, i motori turbocompressi (TDI common rail e TFSI) e con i più recenti sistemi multimediali MMI.

Nel 2013 ci fu il lancio della S3, dal nuovo design con i quattro terminali di scarico posteriori, nuove prese d’aria e paraurti modificati per renderla più sportiva del modello base. E’ stata prodotta anche in configurazione Sedan e in versione e-tron.

Quest’anno ha debuttato la versione top di gamma RS3 Sportback con motore 2.5 litri da 367 CV, trazione quattro e cambio S-Tronic a 7 rapporti. Esiste anche la g-tron, a metano, spinta dal 1.4 turbo che eroga 110 CV.

Per Hubert Waltl, membro del Board Audi, l’A3 è stata ed è una grande riuscita: ''Venti anni di A3 rappresentano venti anni di successo nella categoria delle vetture compatte. Ripensandoci, abbiamo aperto la strada a un nuovo segmento di mercato. Oggi la famiglia A3, con i suoi elevati volumi di produzione, è uno dei capisaldi del nostro line-up''.

Infatti, l’Audi A3, in tutte le sue versioni, ha riscosso una così crescente affermazione, in questi quattro lustri, che sono stati venduti ben 3.647.833 esemplari, ossia circa 1/5 delle vendite complessive di Audi.

Allo stabilimento di Ingolstadt, dove, su unica linea, vengono costruite l’A3, l’A3 Sportback, l’A3 Sportback e-tron e l’A3 Sportback g-tron, per un totale di 188.465 unità (dato del 2014), si sono aggiunti altri siti produttivi: a Gyor, in Ungheria (assemblaggio delle A3 cabrio e berlina a tre volumi per l'Europa), in Cina, a Foshan (nel 2014 ne sono state costruite 46.000 per il mercato locale), in India, nello stabilimento di Aurangabad (dove sono state prodotte 10.000 Sedan) e presto toccherà anche al Brasile.

In Italia, il listino comprende quattro tipi di carrozzeria (compatta, berlina, Sportback e cabriolet) e quattro tipi di alimentazione, incluse le ”green” g-tron a metano ed e-tron ibrida, per un totale di 73 varianti.

… non a caso, l’Audi A3 è uno dei modelli più importanti di sempre per il brand tedesco!

 

Ti è piaciuto l'articolo e vuoi scoprire di più sul pianeta Audi? Condividi con noi la passione per questo marchio, oltre 4.000 argomenti tecnici e tanto altro ti aspettano all'interno del Forum di Inaudita.com

To all friends of Inaudita.com in the world! You can now read the contents of our blog and of our forum just clicking the flag corresponding to your language!

Liebe Freunde in der Welt von Inaudita.com! Sie können jetzt den Inhalt von unserem Forum und von unserem Blog nur mit einem Klick auf die Flagge, die auf Ihrer Sprache entspricht, lesen!

Vota questo articolo
(6 Voti)

Commenti  

+1 #1 Silvio Bussatori 2015-10-12 19:01
Unico neo a mio parere, la versione RS solo Sport Back. ..avrei voluto anche la 3 porte....
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #2 foot pain heel 2017-06-02 07:10
Exactly what I was looking for, appreciate it for posting.


My site ... foot
pain heel: http://mattie4waller6.snack.ws/am-i-able-to-care-for-severs-disease-from-home.html
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #3 sunshine 2017-07-10 11:01
Citazione foot pain heel:
Exactly what I was looking for, appreciate it for posting.


My site ... foot
pain heel: http://mattie4waller6.snack.ws/am-i-able-to-care-for-severs-disease-from-home.html


Thank you for your appreciation
Citazione | Segnala all'amministratore

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ospiti : 81 Ospiti online Bloggers : Nessun blogger online

© Copyright 2003 - 2018 Inaudita.com 
All Rights Reserved
Webmaster Mattia Bernasconi

Vai all'inizio della pagina