Michelin Logo

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare i nostri servizi. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

Tunap Logo

Italian English French German Spanish

A8 L EXTENDED: L’AMMIRAGLIA LIMOUSINE

Per la Casa di Ingolstadt il cliente merita la massima attenzione e quando c’è da soddisfare una sua richiesta, anche se un po’ particolare, Audi non si tira indietro, ma accetta la sfida per cercare di accontentarlo.

Della serie “Tu dimmi cosa devo fare ed io lo faccio”, ecco che gli ingegneri tedeschi si sono adoperati per realizzare il desiderio di un facoltoso e top secret committente europeo, che, trovando forse troppo piccola l’Audi A8 L (variante a passo lungo dell’ammiraglia), ha richiesto una versione ancora più capiente e confortevole.

Dopo circa un anno di lavoro, tanto il tempo per lo sviluppo e la progettazione, nasce così l’Audi A8 L Extended, una berlina di lusso di inedita lunghezza. La one-off, infatti, è lunga 6,36 metri, con un passo di 4,22 metri e con l’aggiunta di due portiere, per un totale di 6 comodi posti singoli.

      

Per ottenere questo risultato, i tecnici tedeschi hanno mantenuto la struttura in alluminio Audi Space Frame, allungando le longarine sottoporta e il tunnel centrale, mediante profilati estrusi in alluminio, che hanno anche funzione di convogliamento dell’aria. Inoltre, per una maggior sensazione di spazio, il tetto, ridisegnato per renderlo più armonioso, ha una superficie in vetro lunga 2,4 metri, con tre diversi pannelli scorrevoli, uno per ciascuna fila di sedili, per la protezione dai raggi solari, mentre una parete posteriore doppia separa la cellula abitacolo dal vano bagagli. Naturalmente, per raggiungere ottimi livelli di rigidità torsionale e di sicurezza, si sono resi necessari interventi strutturali anche del tetto, dove sono stati inseriti dei rinforzi supplementari e delle barre tubolari in alluminio. Nonostante la mole esagerata, la vettura pesa 2.418 kg e, come previsto dalla legge, i proiettori ed i gruppi ottici posteriori integrano delle piccole luci di segnalazione laterali.

Dalle 6 portiere si accede ad un vero e proprio salotto viaggiante: l’abitacolo, come prevedibile, è estremamente lussuoso ed i 6 passeggeri siedono nel senso di marcia. Ogni singolo sedile è stato progettato per garantire il massimo comfort ed è rivestito in pregiata pelle Valcona, di colore velvet beige; la privacy è garantita da delle tendine scorrevoli per le sedute posteriori, le cui poltrone sono a regolazione elettrica e permettono di trovare la posizione ideale per ogni occupante.

      

I sedili sono divisi da una consolle centrale che percorre l’intera vettura, mentre la terza fila ha a disposizione un box refrigerato e un display Rear Seat Entertainment, per il sistema infotainment dedicato.

      

Verniciata in Moonlight Blue metallizzato, l’unico esemplare dell’Audi A8 L Extended è spinto da un motore V6 TFSI 3.0 da 310 CV e440 Nm di coppia, che consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi ed una velocità massima di 250 km/h, limitati elettronicamente. Non poteva certo mancale la trazione integrale permanente quattro, con giunto Torsen, abbinata al cambio automatico Tiptronic ad otto rapporti. Dietro ai cerchi in lega da 19 pollici a 15 razze, invece, ci sono i dischi dell’impianto frenante maggiorato, ereditato dalla sportiva Audi S8.

Il prezzo naturalmente è top secret, ma la Casa dei Quattro Anelli ha fatto sapere che questo salotto mobile, dal massimo lusso e dalla comodità “regale”, ha già suscitato l’interesse di altri clienti, pronti a richiedere nuove vetture speciali e personalizzate. E Audi è pronta ad ascoltare…

 

 

Ti è piaciuto l'articolo e vuoi scoprire di più sul pianeta Audi? Condividi con noi la passione per questo marchio, oltre 4.000 argomenti tecnici e tanto altro ti aspettano all'interno del Forum di Inaudita.com

To all friends of Inaudita.com in the world! You can now read the contents of our blog and of our forum just clicking the flag corresponding to your language!

Liebe Freunde in der Welt von Inaudita.com! Sie können jetzt den Inhalt von unserem Forum und von unserem Blog nur mit einem Klick auf die Flagge, die auf Ihrer Sprache entspricht, lesen!

 

 

Vota questo articolo
(4 Voti)

Commenti  

0 #1 BMW 2016-07-23 07:52
Keep on working, great job!
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #2 sunshine 2017-05-29 09:57
Citazione BMW:
Keep on working, great job!



thank you very much, but I stopped to write. I hope you can find interesting the articles written by other blogger.
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #3 98Albertha 2018-07-28 18:04
I can see that your blog probably doesn't have much visits.
Your posts are interesting, you only need more new visitors.
I know a method that can cause a viral effect on your blog.
Search in google: dracko's tricks make your content go viral
Citazione | Segnala all'amministratore
0 #4 73Remona 2018-07-28 18:04
I can see that your blog probably doesn't have much traffic.
Your articles are interesting, you only need more new readers.
I know a method that can cause a viral effect on your blog.
Search in google: dracko's tricks make your content go viral
Citazione | Segnala all'amministratore

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ospiti : 244 Ospiti online Bloggers : Nessun blogger online

© Copyright 2003 - 2018 Inaudita.com 
All Rights Reserved
Webmaster Mattia Bernasconi

Vai all'inizio della pagina