Michelin Logo

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano ad erogare i nostri servizi. Per saperne di piu'

Approvo

In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa".

Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Il termine "cookie" – letteralmente "biscotto" – deriva da magic cookie (biscotto magico), concetto noto in ambiente UNIX che ha ispirato sia l'idea che il nome dei cookie HTTP.

Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie.

Tunap Logo

Italian English French German Spanish

E-TRON, IL PRIMO PROTOTIPO INTERAMENTE ELETTRICO

  1. Al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra, Audi svela il prototipo del suo primo modello puramente elettrico. Il SUV sportivo combina lo spazio e il comfort tipici di una vettura di categoria superiore con un’autonomia adeguata all’utilizzo quotidiano. In attesa che inizi la produzione in serie, quasi 250 auto laboratorio stanno svolgendo test in condizioni estreme nel mondo.

L’Audi e-tron Prototipo è un’anticipazione del primo modello completamente elettrico del Marchio dei quattro anelli. Gli esterni camouflage celano un SUV premium sportivo a cinque posti molto spazioso, anche quanto a capacità di carico, in grado di offrire l’eccellente livello di comfort tipico dei modelli Audi di categoria superiore. L’autonomia adatta alle lunghe percorrenze e le diverse possibilità di ricarica permettono al Cliente di guidare in modalità esclusivamente elettrica senza scendere a compromessi. La versione di serie del prototipo Audi e-tron può rifornirsi presso stazioni di ricarica rapida con una potenza fino a 150 kW. Così facendo, dopo soli 30 minuti il SUV è pronto a ripartire per un lungo tragitto. La trazione elettrica quattro inaugura una nuova era della trazione integrale, assicurando prestazioni eccellenti su qualsiasi terreno. Alla fine del 2018, la versione di serie del prototipo Audi e-tron sarà commercializzata in Europa. La produzione avviene nello stabilimento “CO2 neutral” di Bruxelles.

“Il primo modello a trazione puramente elettrica Audi è una pietra miliare per il futuro dell’azienda”, afferma Rupert Stadler, Presidente del Consiglio di Amministrazione AUDI AG. “Nel 2020 la nostra offerta comprenderà tre vetture completamente elettriche: oltre al SUV sportivo, una Gran Turismo quattro porte, versione di serie del concept Audi e-tron Sportback, e un modello nel segmento delle vetture compatte. Entro il 2025 porteremo sul mercato più di 20 vetture elettriche e ibride plug-in, suddivise fra tutti i segmenti e le diverse varianti”, prosegue il CEO Audi.

Tecnologia elettrica e camouflage dal design esclusivo

Il prototipo Audi e-tron non è camuffato con la mimetizzazione classica, bensì con una pellicola di design appositamente studiata per evidenziare l’elettrificazione del modello. Lungo l’intera fiancata si estende la scritta e-tron, appositamente sagomata per evocare la trazione elettrica. La «e» serpeggia attorno allo sportello per la ricarica, all’altezza del passaruota anteriore. Il richiamo alla rete ad alto voltaggio prevede elementi di colore arancione che testimoniano come la trazione del prototipo Audi e-tron sia completamente a batteria: lungo tutto il perimetro inferiore dell’auto si alternano segmenti arancioni e neri. L’inserto colorato in corrispondenza delle longarine sottoporta indica dove si trova la batteria, la centrale energetica dell’auto.

Quattro continenti, più di cinque milioni di chilometri: un test in condizioni estreme

In attesa che il primo modello elettrico Audi arrivi sul mercato a fine anno, il SUV sportivo sta conducendo test su strada in quattro continenti. Al freddo della Scandinavia o al caldo dell’Africa, sulle alte montagne asiatiche o sulla Nordschleife del Nürburgring, nel traffico stop-and-go delle metropoli cinesi o lungo le autostrade americane, il SUV a trazione puramente elettrica sfodera

 

page1image1358143760

Audi testa le vetture in tutte le zone climatiche, in un range di temperature tra - 20 e + 50 °C. In tutto il mondo vengono condotti test intensivi sulla tecnica di ricarica, un importante criterio di validazione per i modelli elettrici. Una procedura che prevede la verifica dei singoli standard su aree di prova e in spazi pubblici, in modo che sia garantita la gamma completa delle opzioni di ricarica. Nell’ambito del test vengono utilizzati complessivamente quasi 250 prototipi Audi e-tron, con una percorrenza superiore a cinque milioni di chilometri, corrispondente a 125 volte il giro del mondo, per un totale di circa 85.000 ore di esercizio.

Caccia all’esemplare mimetizzato per le strade di Ginevra: immagini su www.e-tron.audi Una parte della flotta test Audi e-tron camouflage sta circolando liberamente. La prima apparizione di questi originali prototipi è Ginevra. Dall’apertura del Salone dell’Auto, le vetture possono essere individuate nei luoghi più caratteristici della metropoli svizzera. Gli interessati hanno la possibilità di sfruttare queste e altre occasioni per fotografare “la preda” e postare le spettacolari immagini sui social network con l’hashtag #etron. Audi pubblicherà le fotografie migliori sul sito www.e-tron.audi

Gabriele Mutti 

Giornalista professionista, responsabile contenuti e testi di www.inaudita.com e di www.vivereconlauto.simplesite.com .

Vota questo articolo
(0 Voti)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ospiti : 63 Ospiti online Bloggers : Nessun blogger online

© Copyright 2003 - 2018 Inaudita.com 
All Rights Reserved
Webmaster Mattia Bernasconi

Vai all'inizio della pagina